Blog

4 buoni motivi per non usare App di messaggistica istantanea nel Field Service

Nel precedente post abbiamo introdotto i rischi che si corrono consentendo ai tecnici l’utilizzo di applicazioni di messaggistica istantanea come WhatsApp per la comunicazione da e verso il campo. Riprendiamo il tema presentando 4 buoni motivi per dotare la forza lavoro di uno strumento diadeguato per velocizzare le comunicazioni nella vostra strategia di Field Service Automation.   1. L’amministrazione centralizzata della piattaforma non è un’opzione Cosa succede quando un tecnico lascia l’azienda che usa WhatsApp per la comunicazione sul campo? Chi aggiorna i gruppi? E se va a lavorare per la concorrenza? Che fine fanno tutti i contenuti trasmessi sul suo smartphone?

Industria 4.0 e #fridaysforfuture, la digital transformation al servizio del Pianeta

Viviamo in un Mondo che soffre sempre di più per la mancanza di scrupoli verso lo sfruttamento delle risorse naturali e il depauperamento dell’ambiente e questo in un crescendo di gravità dalla rivoluzione industriale fino ai giorni nostri. Qualcosa però sta cambiando, anche grazie a massicce campagne di sensibilizzazione e non solo nelle coscienze dei consumatori di beni di largo consumo che stanno mutando i loro comportamenti di acquisto usa e getta, ma anche nelle aziende e nelle industrie.

    Post correlati

    003-new-email-outline-1

    Support

    Contact us

    002-phone-call-1

    Need help?

    800.773913

    event

    Want to try Livemote?

    Schedule a demo