Growth Series Basic Blog

All Posts

Qual'è il prossimo passo nella Realtà Aumentata?

La Realtà Aumentata, oltre il gioco, quando il valore è sul campo.

Quando pensiamo alla realtà aumentata, una delle prime cose che ci viene in mente è il gioco Pokémon GO. Giusto? Quindi, vorrei approfittare di un momento per ringraziare Nintendo per aver portato questa fantastica applicazione all’attenzione del grande pubblico. Voglio dire, sono un "adulto maturo" e in ogni viaggio di lavoro ero segretamente entusiasta di aggiungere nuove e diverse creature al mio Pokédex. Quello che Pokémon ha fatto è stato aprire la strada e la mente delle persone a nuove e innovative applicazioni.

Improvvisamente la realtà aumentata era alla portata di tutti. Ma oggi, oltre al divertimento e ai giochi, le applicazioni di realtà aumentata per le aziende sono pressoché infinite. Stiamo assistendo a un enorme incremento nell'adozione della realtà aumentata per attività di business  come l'identificazione degli oggetti, la mappatura e la modellazione 3D, la relazione con il pubblico nel retail. Infatti, secondo IDC, la realtà aumentata e la realtà virtuale sono sulla buona strada per raggiungere un CAGR quinquennale del 71,6% entro il 2022.


ar-vr-market

"Ma aspettate, stiamo parlando di realtà aumentata o di realtà virtuale o di realtà mista - e qual è la differenza?".

Buona domanda.

Secondo il Franklin Institute:

La realtà aumentata (AR) aggiunge elementi digitali a una visione dal vivo spesso utilizzando la fotocamera su uno smartphone. Esempi di esperienze di realtà aumentata per il consumer includono gli obiettivi Snapchat e il gioco Pokémon Go mentre alcune applicazioni business sono l’assistenza remota, l’interazione all’interno dei punti vendita o la modellazione 3D

La realtà virtuale (VR) implica un'esperienza di immersione completa che chiude il mondo fisico. Utilizzando dispositivi VR come HTC Vive, Oculus Rift o Google Cardboard, gli utenti possono essere trasportati in una serie di ambienti reali e immaginari come il centro di una colonia di pinguini, il dorso di un drago o l’interno di un macchinario.

In un'esperienza di realtà mista (MR), che combina elementi di AR e VR, gli oggetti reali e digitali interagiscono tra loro. La tecnologia della realtà mista sta iniziando a decollare con HoloLens di Microsoft, uno dei wearable più significativi per applicazioni di realtà aumentata e mista.

Per noi che lavoriamo da almeno un decennio con la realtà aumentata, è entusiasmante vedere come questa tecnologia stia cambiando alcuni dei processi aziendali più critici come le attività sul campo.

New call-to-action

Come può la realtà aumentata migliorare i risultati delle attività di field service?

“Potenziando” ogni operatore sul campo, dandogli accesso a tutta la conoscenza aziendale nel palmo della sua mano. La possibilità di avere accesso alla documentazione giusta al momento giusto e di ricevere facilmente, li dove fosse necessario, tutta l’assistenza necessaria da un operatore esperto. 

Se il vostro tecnico di campo non potesse risolvere una chiamata di servizio da solo? Nessun problema disporrebbe di un collegamento diretto con il vostro team di esperti in remoto grazie al quale potrebbe vedere informazioni interattive sovrapposte all’immagine dell’asset da riparare direttamente sul proprio smartphone  così da guidare il suo intervento riducendo gli errori e migliorando i tempi di risoluzione.

Immaginate inoltre cosa succederebbe se il vostro team avesse accesso a tutte le informazioni critiche di assistenza necessarie per ogni ordine di lavoro su ogni dispositivo intelligente di ogni tecnico sul campo.

Grazie alla digitalizzazione dei processi di assistenza, ogni attività verrebbe tracciata con inimmaginabili benefici per i vostri margini operativi senza considerare l’incremento della soddisfazione dei vostri clienti.

E' l'utopia di un service manager?

In qualità di service manager, siete stati lasciati per un po' di tempo dietro la curva tecnologica.

Ora, è il momento di considerare un modo completamente nuovo di lavorare con i tecnici sul campo e gli esperti remoti. Potenziando i tecnici sul campo con applicazioni intelligenti ed efficaci basati su SaaS che sfruttano la realtà aumentata e l'intelligenza artificiale, è possibile ridurre i tempi delle chiamate di assistenza, migliorare l'efficienza, ridurre al minimo i tempi e le spese di viaggio e migliorare la soddisfazione del cliente, il tutto con un potenziale aumento del 34% in più di risoluzione della prima chiamata.

video_esperto


Vuoi scoprire come Livemote può migliorare la tua organizzazione?

RICHIEDI UNA DEMO


Diamo un'occhiata a una "tipica chiamata di servizio". Sei un responsabile dell'assistenza in un'azienda con tecnici in tutto il mondo. Ogni tecnico di campo è dotato di un dispositivo intelligente e robusto - tablet o smartphone - e lo usa più volte al giorno per eseguire con successo il suo lavoro. Per la gestione di una chiamata di servizio potrebbero dover :

  • Attivare il loro GPS per trovare il percorso più efficiente per raggiungere un cantiere e tracciare i chilometri percorsi.
  • Aprire un'applicazione di time tracking per dare inizio all’attività e tenere traccia del loro lavoro in loco.
  • Chiamare l'ufficio per aggiornare lo stato del lavoro
  • Chiedere nel caso assistenza ad un collega esperto via telefono, SMS o Whatsapp
  • Aprire un'altra applicazione per registrare le parti utilizzate
  • Compilare i documenti relativi all'ordine di lavoro
  • Chiedere al cliente di firmare l'autorizzazione per il lavoro svolto su un report cartaceo compilato a mano
  • Tornare in ufficio
  • Completare i documenti di lavoro

Pensate a quanto sia inefficiente come processo e a quante cose possono andare storte. In particolare, il tracking dell’attività e l'assistenza alla risoluzione può risultare piuttosto complicata e, se fosse necessario coinvolgere più di un tecnico esperto, le cose potrebbero precipitare rapidamente portando alla necessità di doppi passaggi, ritardi, informazioni errate, ecc.

Qual è un modo diverso e più efficace di affrontare questa chiamata?

  • Aprire un'applicazione all-in-one che immediatamente:
    • Monitora il chilometraggio da, per/da e in cantiere
    • Consente di gestire tutti i passaggi dell’intervento grazie a domande che guidano il tecnico passo dopo passo
    • Consente l’accesso semplice ed immediato a tutte le informazioni necessarie per riparare l’intervento
    • In caso di necessità, consente all’operatore sul campo di richiedere assistenza remota direttamente dall’app utilizzando la realtà aumentata per ricevere informazioni interattive sul proprio schermo per risolvere rapidamente il problema.
    • Chiudere l’intervento e recuperare subito la firma di chiusura da parte del cliente
    • Inviare subito il report al back-office per l’analisi dell’intervento e la fatturazione

Le attività di Field Service e in generale di manutenzione si stanno rapidamente evolvendo ed è importante per i service manager e i responsabili della manutenzione poter considerare ed esaminare i migliori strumenti digitali che possano aiutarli a generare sempre maggior valore, ridurre i tempi e i costi degli interventi e aumentare la soddisfazione e la fidelizzazione dei propri clienti. 

L'implementazione della giusta soluzione software per l’automazione dei servizi di assistenza sul campo può avere un impatto immediato sui ricavi, ma anche aumentare la fiducia del vostro team tecnico sul campo in quanto maggiormente in grado di risolvere da soli più chiamate di servizio e con un tasso di risoluzione della prima chiamata molto più elevato.

Tutto questo porta a clienti più soddisfatti, tecnici più felici e una gestione aziendale più efficace. E rende più facile il vostro lavoro di service manager.

Vi incoraggio ad esaminare cosa può fare Livemote, l'applicazione di Field Service Automation che può portarvi nel 21° secolo.

Scopri come Livemote può aumentare il modo in cui gestisci il servizio sul campo

RICHIEDI UNA DEMO

Livemote Team
Livemote Team
Redazione

Post correlati

Tim Cook : come la AR impatterà sulle nostre vite

Tim Cook, CEO di Apple, durante una cerimonia di premiazione tenutasi a Dublino il 20 gennaio scorso, all...
Continue Reading

“Pronto c’è un problema sulla macchina”: 4 step per avere Clienti soddisfatti e margini migliori

C’è stato un problema in campo: perdita dal circuito lubrificante, ascensore bloccato, bomba d’acqua e co...
Continue Reading

Promuovere lo skill-up del personale con la Field Service Automation

Oggi si parla tantissimo della necessità di continuare a formarsi per non diventare obsoleti, ma si parla...
Continue Reading
003-new-email-outline-1

Supporto

Contattaci

002-phone-call-1

Need help?

+39 0575 169 61 89

event

Vuoi provare Livemote?

Richiedi una demo